Idraulici / Termoidraulica

Impianto idraulico

Abbiamo preparato in questa pagina un elenco delle migliori aziende di idraulica e termoidraulica di Pavia e provincia e di altri comuni della Lombardia.

Se necessitate un idraulico per la realizzazione di un impianto idro-sanitario o se desiderate commissionare la progettazione di impianti termici di riscaldamento a pavimento, o ancora avete bisogno di manutenzione al sistema termoidraulico della vostra casa, potete cercare in questa lista l’azienda più adatta alle vostre esigenze, consultando il sito indicato accanto a ciascun nominativo. Professionalità, esperienza e serietà garantite!

Idraulici / Termoidraulica

Termoidraulica GB di Borloni Giorgio

www.termogb.it

Strada Provinciale 187, n°4 – 26815 Massalengo (LO)
P.IVA: 04250400969
Cellulare: 333 2380136
Mail: info@termogb.it

Idroterm sas di Meninno Fabio & C.

www.idrotermsas.it

Sede legale ed operativa: Via Morandi, n.18 – 41011 Campogalliano (MO)
P.IVA: 02826510360
Telefono: +39 059 525852
idroterm.snc@virgilio.it

Hydrojet di Juri Nigro

www.hydrojet.it

Sede: Via Camerini 6 – 20131 Milano (MI)
P.IVA: 09233330969
Cellulare: 329 2005297
Mail: idraulicoj@gmail.com

Termoidraulica di Sgobbi Massimo

www.sgobbimassimo.it

Sede: Via Cevedale 5 – 20031 Cesano Maderno (MB)
Telefono: 0362 500635 – 0362 504053
Mail: termoidraulicasgobbi@libero.it

Sede: Via Toscana, 8 – 20060 Vignate (MI)
Sede Legale: Via Enrico Fermi, 86 – 20060 Vignate (MI)
P.IVA/CF: 03875380960
Fax: 02 9567327
Tel: 02 9567327
Mail: info@idroled.it

R.M. Impianti Srl

www.rmimpianti.com

Sede: Viale delle Rimembranze, 93/14 – 20099 Sesto San Giovanni (MI)
P.IVA: 03222600961
Tel: 0226260392
Mail: info@rmimpianti.com

Come si progetta e realizza un impianto idrico sanitario

Ogni impianto idraulico o idrico-sanitario ha lo scopo di trasportare l’acqua calda e fredda, ad uso sanitario appunto, verso tutti i punti di erogazione previsti in una casa. È fondamentale, quindi, prestare la massima attenzione durante la fase di progettazione, dalla cui dipendono i risultati, sia in termini di comfort che di funzionalità dell’impianto. L’installazione dell’impianto idraulico consiste innanzitutto nell’allacciatura all’acquedotto comunale. Occorre poi una corretta progettazione per distribuire per tutto l’edificio l’acqua potabile e quella ad uso alimentare. Vengono utilizzati appositi canali e tubazioni dedicate per lo scarico delle acque di scarto o inutilizzate.

Progettazione-impianto-idro-sanitario-milano
Manutenzione-impianto-termoidraulico-lombardia
Resistente-alla-corrosione

La progettazione

In fase di progettazione è necessario valutare il tipo di impianto idrico da installare all’interno dell’abitazione, oltre naturalmente alla tipologia delle tubazioni. Per le distribuzioni interne i materiali più utilizzati sono l’acciaio, il rame e il PVC o plastica. L’acciaio richiede l’impiego di molti raccordi e ha lo svantaggio di essere soggetto a fenomeni di corrosione. Il rame offre prestazioni migliori, ma ha anche un costo maggiore. Il materiale maggiormente utilizzato al giorno d’oggi è il PVC, che è resistente alla corrosione e all’erosione del tempo, sicuro nelle giunture e nei raccordi e dai costi contenuti. Infine va definito il sistema di scarico delle acque reflue, le cui componenti devono necessariamente rispondere a delle precise caratteristiche sia a livello qualitativo che normativo, e di cui le tubazioni sono generalmente realizzate in materiale plastico, come il PVC, il grès o il calcestruzzo. Affidatevi sempre a professionisti del settore per maggiori informazioni o consulenze dettagliate per il vostro impianto idraulico!

Ti servono informazioni?
Contattaci!
Clicca qui!